Gentile Utente, nonostante l'emergenza nazionale per il COVID-19,
noi di RagStore continueremo a far giungere direttamente a casa tua ciò di cui hai bisogno,
tuttavia le consegne potrebbero subire dei rallentamenti.
Ci scusiamo in anticipo.
Giardinaggio: i 5 benefici per la nostra salute
set 04, 2020 Consigli 0 Commenti

Quali sono i benefici del giardinaggio e del lavoro all’aperto per la nostra salute?

Benefici del giardinaggio

La primavera è arrivata e, soprattutto di questi tempi, avere un po’ di giardino o un pezzetto di terreno da coltivare, è una gran fortuna.

Allora non perdiamo tempo e rimbocchiamoci le maniche!

Vestiti comodi, guanti e usciamo a prenderci cura del giardino, o meglio, prendiamoci cura della nostra salute attraverso il giardinaggio.

Capita spesso, durante queste giornate in casa, di sentirsi di cattivo umore, di essere ansiosi e senza stimoli ed è proprio questo il momento giusto per dedicarci ad un hobby che renderà più belle le nostre case e migliorerà la qualità della nostra vita.

Infatti il giardinaggio e la cura dell’orto sono cose semplici che possono regalarci colori, profumi e tanta soddisfazione nel portare sulla nostra tavola verdure e ortaggi genuini, frutto del nostro lavoro.

Vediamo nello specifico quali sono i benefici del giardinaggio e quanto facciano bene alla nostra salute i lavori all’aperto

Secondo gli esperti, praticare almeno 30 minuti al giorno di giardinaggio equivale a svolgere una moderata attività sportiva adatta a tutte le età e priva di effetti collaterali, prestandosi tranquillamente ad essere eseguita in età più avanzata o con il piccolo aiuto dei bambini, che si divertiranno tantissimo.

Ecco i 5 benefici immediati del giardinaggio per la nostra salute:

1. Ridurre lo stress e combattere la depressione

Il giardinaggio migliora l’autostima e aiuta a ridurre i livelli di cortisolo, detto anche “ormone dello stress”.

Prendersi cura delle piante e lavorare all’aperto apporterebbe grandi benefici per il benessere psicologico e la salute mentale. La combinazione di attività fisica, contatto con la natura, stimolazione cognitiva e soddisfazione per il proprio lavoro sarebbe infatti in grado di combattere la depressione e favorire il buonumore.

E poco importa che si abbia a disposizione un vasto giardino o dei piccoli vasi sul balcone, gli effetti benefici saranno comunque garantiti.

2. Minor rischio di malattie cardiache e più vitamina D

Oltre al benessere psicologico, il giardinaggio è anche un grande alleato del sistema cardiovascolare: chinarsi, inginocchiarsi, zappare, seminare, possono essere considerate tutte attività fisiche a intensità moderata, che hanno effetti benefici sul cuore e sulla circolazione. L’esposizione alla luce naturale è inoltre sana e raccomandata perché ci garantisce una buona dose giornaliera di vitamina D, che aiuta a rafforzare il sistema immunitario e stimola la produzione di serotonina, ormone che, tra le altre cose, regola il sonno e stimola l’appetito e il buon umore.

Giardinaggio e manualità

3. Allenare la forza e la precisione delle mani

Con l’avanzare dell’età, diminuiscono la destrezza e la forza nelle mani ma, grazie all’utilizzo di tronchesi e forbici da potatura, possiamo allenare e mantenere forti i muscoli degli arti superiori. Per bilanciare fatica e carico di lavoro, inoltre, si tende ad utilizzare anche la mano non dominante, che è un’efficace strategia per mantenere il cervello giovane e ben funzionante.

4. Mantenere il cervello sano e migliorare la memoria

Secondo alcune ricerche scientifiche, praticare regolarmente giardinaggio ridurrebbe il rischio di demenza del 36%.

Lavorare all’aperto, mantenere il contatto con l’ambiente, prendersi cura di piante e fiori: sono tutte attività che coinvolgono aspetti importanti per il benessere mentale, come l’apprendimento, il problem solving, la destrezza, la resistenza e la consapevolezza sensoriale.

Lasciamoci curare dalla natura!

5. La soddisfazione di portare a tavola prodotti freschi di stagione

Sapere da dove provengono la frutta e la verdura che finiscono sulla nostra tavola ha un enorme vantaggio: ci permette di consumare prodotti freschi e genuini con regolarità.

Se nell’attività all’aria aperta e nella cura delle piante riuscissimo a coinvolgere anche i più piccoli, il giardinaggio diventerebbe anche un ottimo alleato per la loro educazione alimentare.

Giardinaggio con i bambini

Allora cosa aspetti? È il momento ideale per trasformare il tuo giardino o il tuo balcone in un’esplosione di profumi e colori.

Prendi gli attrezzi per il giardinaggio, ripulisci il giardino dalle foglie secche cadute durante l’inverno, togli le erbe indesiderate, prepara il terreno e comincia a spargere i semi, sia direttamente nelle aiuole che nei vasi.

Se c’è bisogno di sfoltire la chioma di qualche alberello, questo è il momento per le potature.

E poi concima, cura, innaffia e goditi le tue piante che crescono, con tutti i benefici che ne derivano!

Tutta l’attrezzatura per i lavori nel giardino e per la cura dell’orto la trovi nel nostro store online, nella categoria dedicata al giardinaggio.

Buona primavera!

Commenti

Accedi o registrati per inserire commenti